NOILa Federazione Italiana Kendo (FIK) è una associazione a carattere nazionale senza fini di lucro con personalità giuridica di diritto privato, disciplinata dalle norme del Codice Civile relative alle persone giuridiche private, dalla vigente legislazione in materia, dalla legge di riordino del Coni e dallo Statuto di quest’ultimo.
Attualmente la Federazione Italiana Kendo può contare su oltre 50 dojo affiliati.

Il Batto-Do è la disciplina dell'uso della spada giapponese, (katana). Le tecniche si basano su kata di taglio reale eseguiti con katana affilata. Con lo studio del Batto Do l'allievo arriva gradualmente, attraverso l'apprendimento dei vari kata e delle tecniche di taglio, al taglio di "avversari immaginari" rappresentati da fasci di paglia o pezzi di bambù di vario diametro. Vai alla disciplina.
La parola chanbara è un termine onomatopeico e sta a significare il rumore delle spade che si scontrano. Lo sport chanbara nacque dall'idea del maestro giapponese Tetsundo Tanabe che volle introdurre sotto forma di pratica sportiva l'antica arte della scherma giapponese (kenjutsu “arte della spada”). Il chanbara si differenzia da altre discipline che insegnano l'uso delle spade giapponesi sia nel numero di armi utilizzate. Vai alla disciplina.
Escrima o Eskrima è un antico sistema di combattimento filippino, conosciuto anche come Kali o Arnis de Mano, o ancora come FMA (Filipino Martial Arts). Le tecniche di base insegnate sono estremamente semplificate. In un breve addestramento, con poco tempo a disposizione per allenarsi, solo le tecniche più semplici  possono essere usate con efficacia in battaglia. Vai alla disciplina.
Lo Iaido si definisce come l'Arte dell'estrazione e dell'uso della spada tradizionale giapponese (Katana). Disciplina fortemente influenzata dallo Zen, si pratica attraverso l'esecuzione di forme strettamente codificate (Kata), che non prevedono un avversario reale ma bensì immaginario. Avversario che possiamo facilmente identificare con il proprio SE': si afferma spesso nello Iaido "si deve tagliare il nemico interiore". Vai alla disciplina.
Il kendo è la leggendaria scherma tradizionale dei Samurai, letteralmente Via (“do”) della spada(“Ken”). Arte marziale giapponese per eccellenza, si pratica utilizzando lo shinai, un bastone formato da quattro canne di bambù, in sostituzione della vera e propria spada, la katana. Durante l’allenamento il corpo viene protetto da una armatura, bogu, formata da maschera, corpetto, guanti e un paraventre. Vai alla disciplina.

ULTIME NEWS

Stage BATTODO con Yamanaka Sensei, VIII dan Kyoshi

Il Presidente della FIK, Maestro Raffaele Di Leonardo, con il Direttore Tecnico del settore Iaido Maestro Edoardo Borghese, insieme al Responsabile settore Battodo Maestro Giovanni Desiderio nello Stage a Paestum diretto da Yamanaka Sensei, VIII dan Kyoshi.

Posted in Articoli, News | Leave a comment

Stage di Iaido a Paestum

Posted in News | Leave a comment

Convocazione Consiglio Federale.

E’ convocato il Consiglio Federale F.I.K. , per il giorno 17 ottobre 2015 a Napoli.

Posted in Articoli, News | Leave a comment

Stage Federale F.I.K. ottobre 2015

Sabato 17 ottobre e domenica 18 ottobre si terrà a Napoli  uno Stage Tecnico Nazionale, diretto dal  Tecnico Federale M° Franco Sorbello. Chi volesse sostenere esami a 1° Dan è pregato di mandare la richiesta in Federazione all’indirizzo mail: info@federazioneitalianakendo.it Lo stage è obbligatorio per i gli Insegnanti Tecnici. Al termine verranno consegnati i Menjo , […]

Posted in Articoli, News | Leave a comment

Kendo sul lungomare a Napoli

La Federazione Italiana Kendo ha organizzato sul Lungomare di Napoli, all’altezza della Colonna spezzata, un’esibizione di questa antica e nobile arte marziale giapponese. All’evento hanno assistito con curiosità i cittadini napoletani ed i turisti che hanno affollato via Caracciolo, affascinati dalle armature e dai colpi portati dai kendoka. All’evento sono intervenuti il due volte campione […]

Posted in Articoli, News | Leave a comment

Federazione Italiana Kendo - Youtube Channel